STAGE – INNOVATION & DIGITAL HUB

Descrizione

Chi cerchiamo 

Per la nostra sede di Milano siamo alla ricerca di una risorsa in stage da inserire come Junior Innovation Specialist all’interno del team Innovation & Digital Hub

Per A2A l’innovazione svolge un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione entro il 2040, in linea con i due pilastri principali del piano strategico: Economia Circolare e Transizione Energetica

L’innovazione legata alla sostenibilità viene realizzata coltivando e sviluppando i patrimoni di conoscenze e competenze interne e, allo stesso tempo, ampliando gli orizzonti attraverso collaborazioni esterne, nazionali e internazionali, grazie ad un approccio di Open Innovation. Ciò avviene in sinergia sia tra le funzioni interne alla struttura, quali Corporate Venture Capital, Corporate Venture Building, Digital Emerging Tech, Digital Hub ed Ecosistema, sia con le Business Unit del Gruppo

Per quale società 

A2A S.p.A. In A2A Spa l’organizzazione principale dei servizi di Corporate comprende le attività di guida, indirizzo strategico, coordinamento e controllo della gestione industriale, nonché i servizi a supporto del business e delle attività operative

Ti occuperai di

  • Svolgere analisi di mercato e benchmark in settori tecnologico-industriali
  • Svolgere attività di scouting e analisi di soluzioni innovative in linea con gli obiettivi del Gruppo
  • Supportare la gestione di progetti trasversali rispetto alle funzioni interne della struttura di Innovazione e delle Business Unit del Gruppo
  • Presiedere la governance del portafoglio delle iniziative e dei progetti attivi o in avvio nel Gruppo in ambito di innovazione, gestendo il consolidamento delle iniziative
  • Supportare l’attività di portfolio management insieme agli Innovation Manager delle Business Unit del Gruppo, analizzando metriche chiave e KPI per il monitoraggio dei risultati e garantendo l’avanzamento progettuale

Sei la persona giusta se ti riconosci in questo profilo

  • Laurea magistrale, preferibilmente in Economia o Ingegneria; si potranno prendere in considerazione titoli di studio differenti o inferiori a fronte di una significativa esperienza nell’ambito
  • Costituisce un requisito preferenziale l’esperienza in uno o più dei seguenti ambiti: Entrepreneurship & Startup, Innovation, Market Intelligence/Study, Project management
  • Rappresenta un requisito preferianziale aver svolto progetti o tesi di Laurea in ambito energy
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata
  • Competenze analitiche: capacità di condurre analisi e valutazioni del mercato, utilizzando strumenti e metodi appropriati per valutare le opportunità di innovazione
  • Requisito fondamentale è la predisposizione a lavorare in un ambiente fortemente dinamico con un mindset agile e caratterizzato da rapidi cambiamenti
  • Completano il profilo: flessibilità, proattività e predisposizione al lavoro in team, capacità di problem solving e discreta autonomia nella gestione delle attività affidate, doti relazionali e capacità di comunicazione su più livelli