Stage curriculare – Gruppo di Economia e Gestione delle imprese

16 Maggio 2022
Candidati Ora

Invia la mail

Carica Allegati (doc, docx, pdf)

Descrizione

Il gruppo Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale svolge le sue attività nell’ambito di ricerca del governo e della direzione delle imprese di produzione di beni e servizi, con riferimento sia al sistema d’impresa nella sua unitarietà sia a tutte le sue aree funzionali. 

Le attività proposte sono caratterizzate dalla condivisione e dal lavoro di gruppo. 
L’approccio è interdisciplinare.
Il lavoro può essere svolto da remoto ma è richiesta la condivisione con tutto il team di lavoro.
I metodi di analisi sono prevalentemente quantitativi.

Quali sono i temi che proponiamo per stage e tesi:

Management diversity: 

  • Despite the growing interest in women in the upper echelons and firm internationalization, surprisingly previous studies have failed to thoroughly investigate the relationship between the two. Furthermore, conflicting results emerged in this tightened but increasing literature suggesting either a negative or an insignificant impact. To bridge this gap, we propose to empirically investigate how women in the upper echelons affect internationalization.
  • The concern about the low presence of women in corporate governance is shared. In recent years, gender balance on corporate governance has captured the attention of policymakers, which must choose among mandatory or not mandatory provisions to achieve equilibrium. The stage’s goals are multiple. First tries to put contribute to the debate between supporters and detractors of quotas, through a rigorous analysis of the consequence of the introduction of quotas in the board of companies. Second, investigates the effects of the affirmative action in those firms that are not directly affected by the action itself. 

Sostenibilità: 

  • The aim is to investigate the role of institutional context as a key driver of the relationship between women’s presence on the board of directors and environmental innovation. 
  • Continuous growth is the main goal of every company. Today, however, it is more correct to talk about sustainable growth. What are the aspects that most influence sustainable growth? The aim of this stage is to fill this gap by analysing the impact of a social aspect of firms on growth: the presence of women in firms. 

Imprese familiari:

  • Gli studiosi sono concordi nell’affermare che le imprese familiari contribuiscono in modo significativo alla creazione di benessere nelle economie locali e nazionali e per tale motivo rappresentano un partner strategico rilevante delle pubbliche istituzioni per tentare di realizzare gli sfidanti obiettivi dell’Agenda 2030. Lo stage si focalizzerà sull’aspetto ambientale della sostenibilità, in particolare sulle innovazioni sostenibili. Obiettivo finale è quello di comprendere se le imprese familiari abbiano un impatto positivo sul livello di innovazioni ambientali.

Internazionalizzazione

  • Il presente stage vuole contribuir allo studio della relazione tra eco-innovazione e internazionalizzazione. In particolare capire come: l’essere una MNE, l’intensità della presenza sui mercati esteri tramite IDE e la diversificazione geografica impattano sullo sviluppo di eco-innovazioni.