PROJECT MANAGER – CARBON CAPTURE UTILIZATION AND STORAGE

Descrizione

Chi cerchiamo

Siamo alla ricerca di una risorsa da inserire nell’unita di R&D, all’interno della filiera Carbon Capture Utilization and Storage, con la mansione di Project Manager a riporto del responsabile della Filiera. 

Le attività di ricerca verteranno principalmente sulle tecnologie della Carbon Capture (ad es.: pre e oxy-combustion, MCFC, liquidi ionici, ammine, membrane) e della Carbon Utilization tramite processi di mineralizzazione; l’impiego di microalghe, alghe, ceppi batterici, elettro e fotocatalizzatori; ecc.. al fine di produrre aggregati, cementi, biofuel, polimeri, ammendanti, ecc..

Per quale società

A2A Spa

Ti occuperai di

  • coordinamento e supervisione
    o   di studi teorici e modellistici;
    o   di attività sperimentali presso laboratori;
    o   e della gestione di attività sperimentali in campo (impianti pilota);
    affidati o sviluppati con il supporto di 
    o   università; centri ricerca pubblici e privati;
    o   società di consulenza; partner tecnologici; studi di ingegneria e provider tecnologici;
  • pianificazione e monitoraggio stati avanzamento lavori e relativi costi
  • supervisione e coordinamento di dottorandi di ricerca, svolti in collaborazione con il gruppo A2A;
  • presentazione dei risultati delle ricerche presso conferenze e convegni, nazionali ed internazionali.
     

Sei la persona giusta se ti riconosci in questo profilo

  • Laurea in ingegneria chimica, chimica, fisica, scienze dei materiali, ingegneria energetica e affine
  • Esperienza di R&D, preferibilmente non inferiore a 3 anni, oltre al dottorato, siano essi in ambito Centri Ricerca che unità di R&D aziendali
  • Inglese, buona conoscenza sia scritto che parlato
  • Preferibile approfondita conoscenza di almeno una tecnologia in ambito Carbon Capture o Carbon Utilization;
  • Preferibile conoscenza del software per la simulazione di processi chimici industriali denominato Aspen; 
  • Preferibile conoscenza del software per la simulazione di impianti di potenza denominato Thermoflex.
  • Completano il profilo: forte orientamento al risultato e capacità di problem solving; buone capacità di coordinamento e pianificazione; propensione al lavoro di squadra; buona autonomia decisionale.