Descrizione

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca Field Engineer da inserire presso Italferr S.p.A. per le sedi di Roma, Bologna, Milano Verona.

Italferr è la prima società di ingegneria in Italia, con oltre 30 anni di esperienza e più di 2500 professionisti. È presente capillarmente su tutto il territorio nazionale ed esporta il suo know how in più di 60 paesi nel mondo. Lavorare con noi significa far parte di un contesto che valorizza le diversità e fonda sull’etica e sulla responsabilità sociale ogni iniziativa. Sostenibilità e innovazione sono i nostri valori fondamentali.

In qualità di Field Engineer sarai inserito nella direzione di ingegneria delle costruzioni e svolgerai le seguenti attività:

• attività di ingegneria di campo per supporto specialistico alla Direzione Lavori in appalti con prevalenti opere in sotterraneo;
• verifica di elaborati di progetto esecutivo e progetto esecutivo di dettaglio;
• verifica di modifiche del progetto;
• analisi ed interpretazione dei dati di monitoraggio geotecnico e strutturale per la verifica delle previsioni progettuali e l’applicazione delle linee guida/protocolli di avanzamento;
• partecipazione a tavoli tecnici con Direttore Lavori e Appaltatore;
• progettazione strutturale e geotecnica di opere in sotterraneo, compreso opere di imbocco e gallerie artificiali, da svolgersi in un gruppo di lavoro, coordinato da ingegnere senior;
• modellazione numerica di problematiche geotecniche relative ad opere in sotterraneo;
• verifica di relazioni geotecniche e di calcolo e di elaborati grafici.

Requisiti richiesti:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria Civile, preferibilmente indirizzo Geotecnico.
  • Costituirà titolo preferenziale l’aver conseguito un master specialistico in opere in sotterraneo geotecnico.
  • Gradita esperienza di 2/3 anni nella progettazione e realizzazione di opere in sotterraneo.
  • Piena disponibilità ad effettuare trasferte frequenti sia su cantieri in Italia che all’estero.
  • Gradita ottima conoscenza delle tecniche di scavo delle opere in sotterraneo con particolare riferimento allo scavo meccanizzato con TBM/EPB.
  • Gradita esperienza nella valutazione di tempi e costi dello scavo, nella redazione di capitolati tecnici e nella definizione degli aspetti logistici e di cantierizzazione connessi allo scavo.
  • Gradita ottima conoscenza del pacchetto Office, Autocad e software per programmi di calcolo geotecnico-strutturale (FEM, FDM, FLAC, Plaxis, SAP).
  • Gradita buona conoscenza della lingua inglese (almeno a livello medio superiore B2 del Quadro di riferimento europeo).

Completano il profilo problem solving, buone capacità di relazione e di lavoro in gruppo, capacità di pianificazione ed organizzazione del lavoro, integrazione interdisciplinare, capacità decisionali.

Cosa offriamo: assunzione diretta come da CCNL della Mobilità/ Area contrattuale Attività Ferroviarie, compenso commisurato alla seniority, welfare integrativo, assicurazione sanitaria e tanti altri vantaggi.