ENGINEERING PROJECT MANAGER SENIOR

Candidati Ora

Invia la mail

Allega qui il tuo CV* (doc, docx, pdf)

Descrizione

ATM gestisce l’esercizio e la manutenzione di tutti i sistemi di trasporto pubblico all’interno di Milano oltre che le le linee automatizzate della metro di Copenhagen.
ATM, nel contesto di realizzazione del nuovo piano strategico, in un’ottica di miglioramento continuo del servizio e con l’obiettivo di potenziare la Direzione Ingegneria e Manutenzione Rotabili, nell’area Ingegneria di Processo, ricerca un/a Engineering Project Manager Senior.

La risorsa si occuperà prevalentemente di definizione e gestione delle commesse di acquisizione/revamping di rotabili, equipaggiamenti di bordo e impianti di manutenzione, curando in particolare le attività di:

  • Supporto alle fasi pre-contrattuali di definizione della commessa, con particolare riferimento agli aspetti di budget, di pianificazione temporale, di conformità al quadro normativo, di interfaccia con le infrastrutture di rete e di adeguatezza degli obiettivi RAMS di progetto;
  • Supporto all’analisi tecnica delle offerte in fase di gara;
  • Coordinamento delle design review con il fornitore e con le aree aziendali di ingegneria e di testing, garantendo la coerenza delle soluzioni sviluppate rispetto ai requisiti contrattuali e la tenuta degli obiettivi di budget e temporali di commessa;
  • Monitoraggio dello stato di avanzamento della commessa, identificando le eventuali misure correttive e verificando le obbligazioni e milestone contrattuali;
  • Monitoraggio dei problemi tecnici ricorrenti in fase di garanzia al fine di valutare le responsabilità del fornitore e gestire le situazioni di contenzioso;
  • Coordinamento delle attività delle aree aziendali di ingegneria, di logistica e di manutenzione operativa per la gestione e la presa in carico dei beni post-garanzia;
  • Analisi e gestione dei feedback di manutenzione, delle problematiche tecniche e di obsolescenza degli apparati per l’intero ciclo di vita del bene, coordinando il supporto delle aree aziendali di ingegneria.

A tal fine, ricerchiamo un/a professionista che abbia maturato un’esperienza almeno quinquennale come Project Manager o Project Engineer, preferibilmente all’interno di aziende di trasporto o di ingegneria in ambito metropolitano o ferroviario, in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Ingegneria, preferibilmente con specializzazione in ambito Meccanico, Elettrico, Traporti o Gestionale;
  • Ottima conoscenza delle tecniche gestionali di progetto e delle logiche di pianificazione e controllo delle attività;
  • Buona conoscenza del quadro normativo e legislativo di riferimento per le attività di progettazione e sviluppo in ambito ferroviario (gradita conoscenza del codice degli appalti pubblici);
  • Buone conoscenze tecniche del materiale ferroviario;
  • Buone conoscenze informatiche (gradita conoscenza della piattaforma SAP e dei più diffusi software di project management).

Sono inoltre richieste:

  • Ottime capacità di lavorare in autonomia, proattività e intraprendenza;
  • Orientamento al raggiungimento degli obiettivi e al problem solving;
  • Ottime capacità di analisi e sintesi;
  • Spiccata attitudine alle relazioni interpersonali e alla comunicazione;
  • Attitudine al team building e alla gestione di gruppi di lavoro.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati/e dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e\o carichi pendenti. La selezione è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all’atto dell’assunzione e delle caratteristiche professionali dei candidati/e. I candidati/e che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata dalla Società.

ATM e le società del Gruppo, in coerenza con la normativa vigente, ed in particolare con i principi del Codice Etico e in applicazione del sistema di Responsabilità Sociale SA 8000:2014 adottato, assicurano pari opportunità di accesso al lavoro a tutti i candidati/e, evitando ogni forma di discriminazione, diretta o indiretta, di qualunque genere, riguardo a sesso, religione, convinzioni e condizioni personali, origine etnica, età, orientamento sessuale, ecc..