Auditor Sistemi di Gestione Health & Safety

Descrizione

Webuild, nuovo nome di Salini Impregilo, è un player globale delle costruzioni specializzato nella realizzazione di grandi opere e infrastrutture complesse per la mobilità sostenibile, l’energia idroelettrica, l’acqua, i green buildings, il tunneling.

Espressione di 117 anni di esperienza ingegneristica applicata in 50 paesi dei cinque continenti, grazie al talento di 85.000 persone di oltre 100 nazionalità, e con un portafoglio ordini totale di €61 miliardi *, Webuild è un gruppo guidato dalla passione per il costruire e dalla ricerca dell’eccellenza, che ha rinnovato il suo impegno a costruire un futuro sostenibile applicando il suo know-how per la realizzazione di opere innovative e di valore.

Risultati economico finanziari consolidati al 30 giugno 2023

Per il dipartimento QHSE di Webuild Italia, stiamo cercando due Auditor dei Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza, da inserire presso la sede di Roma o Milano. Le risorse si occuperanno dell’esecuzione di audit e ispezioni Health & Safety di seconda parte presso i cantieri di costruzione di infrastrutture in Italia, per la verifica di conformità legislativa e tecnica. Per la natura delle attività ispettive, è richiesta disponibilità a svolgere frequenti trasferte su tutto il territorio nazionale (circa 3/4 del tempo).

Principali responsabilità

  • Svolgimento delle attività preliminari per la preparazione dell’audit: pianificazione, richiesta documentale ed analisi delle informazioni rilevanti riguardanti la Commessa sottoposta a verifica.
  • Svolgimento delle attività di audit: sopralluogo, ispezioni, interviste, raccolta documentale e valutazione delle evidenze fornite. I processi oggetto di audit/ispezione potranno riguardare a titolo indicativo e non esaustivo:
    1. Implementazione del Sistema di Gestione Salute e Sicurezza (SGSS) della commessa, in conformità alla documentazione societaria di riferimento, ai requisiti contrattuali e alla normativa applicabile;
    2. Implementazione del DVR e del POS secondo i requisiti del D.lgs. 81/08, del PSC e delle linee guida/best practice societarie;
    3. Conformità dei processi di lavorazione, tecnologie e materiali atti a ridurre i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori. Inoltre conformità alla Direttiva Macchine e al DPR 462/01 sugli impianti elettrici (di messa a terra, scariche atmosferiche e ATEX) per la sicurezza delle persone;
    4. Adeguatezza e funzionalità dei sistemi di emergenza ed antincendio.
  • Predisposizione ed emissione del Report di Audit che includa tutti i risultati riscontrati, comprese non conformità, spunti di miglioramento e punti di forza. Il rapporto dovrà essere emesso utilizzando i format e moduli allegati alle procedure Societarie.
  • Svolgimento delle attività di Follow-up: l’auditor dovrà monitorare la chiusura del Piano delle azioni correttive (PAC) nel rispetto delle tempistiche prefissate.

Le attività di Audit/ispezioni potranno essere eseguite in modalità esclusiva sulle tematiche HS o in un team integrato QHSE.

Requisiti

  • Laurea in discipline tecniche (Ingegneria, Architettura, Geologia o altro);
  • Esperienza di 4-7 anni in enti di certificazione o aziende strutturate, preferibilmente del settore edilizio;
  • Disponibilità a frequenti trasferte sul territorio nazionale (3/4 del tempo);
  • Gradite esperienze operative pregresse in cantieri infrastrutturali medio/grandi come DL e/o CSE e/o RSPP;
  • Lavoro in team con ottime doti di analisi, negoziazione e comunicazione, oltre che consolidate capacità organizzative.

Requisiti tecnici

  • Corso di formazione ISO 19011:2009 “Linee guida per audit di sistemi di gestione”;
  • Certificazione come Lead auditor per la ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro”;
  • Saranno considerati preferenziali le certificazioni ISO 9001:2015 “Sistemi di gestione per la Qualità”, ISO 14001:2015 “Sistemi di gestione Ambientale”, ISO 39001:2016 “Sistemi di gestione per la Sicurezza del traffico stradale”;
  • Abilitazione allo svolgimento del ruolo di Coordinatore per la Sicurezza in fase Esecutiva secondo l’art. 92 del D. Lgs. 81/2008 e successivi aggiornamenti;
  • Corso di formazione sulla Nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE.

La ricerca è rivolta ai candidati dell’uno e dell’altro sesso (L.903/77 e D.Lgs.198/06).  Webuild è una società che offre pari opportunità ai candidati e le decisioni in sede di assunzione vengono prese senza discriminazioni di sesso, lingua, razza, religione, opinioni, orientamento sessuale, provenienza, stato civile, età, disabilità.